Detersione capelli e corpo

Eco-cosmesi per il corpo con prodotti di saponeria e affini a Rieti

Oggi siamo abituati a pensare che "il pulito" sia legato principalmente all'azione di tre fattori: la schiuma, il profumo ed il colore. 
Un sapone verde, blu, bianco con un profumo pungente e che faccia molta schiuma ci da l’idea che ci lavi meglio.

In questo breve articolo cerchiamo di dare semplici spiegazioni e consigli per detergersi senza l’uso della saponetta e senza l’uso di conservanti chimici, e, soprattutto con l’utilizzo di materie prime facilmente reperibili.

Scarica l'articolo per scoprire i nostri consigli!
Scarica l'articolo

Detersione capelli

Scegliere lo shampoo non aggressivo e il più naturale possibile è importante per avere capelli sani, forti e lucenti. La natura ci viene incontro con diverse sostanze e prodotti che permettono, se usati cono costanza e attenzione, di ottenere ottimi risultati. In commercio esistono anche prodotti naturali per la detersione del cuoio capelluto, biologici e privi di sostanze aggressive, tutti rimedi naturali da scoprire e conoscere.

Tra gli shampoo più utilizzati come shampoo naturali, vi sono, per esempio, gli shampoo solidi e fatti a mano, privi di ingredienti che a lungo andare possono rivelarsi dannosi, come solfati o siliconi, ma che contengono olii e detergenti delicati. I benefici che si possono ottenere grazie all'uso costante di questi tipi di shampoo, sono, per esempio, maggiore morbidezza, lucentezza, volume e pulizia profonda della cute; in caso di capelli ricci, si ottengono ricci più definiti e in alcuni casi si arriva ad eliminare addirittura l'uso del balsamo o di altri condizionatori per capelli.

Il sapone naturale però non dà effetti immediati. All’inizio il capello può risultare infatti appesantito, troppo secco o trappo grasso. Succede che dopo anni di shampoo chimici e poco naturali, il capello si deve riabituare a un nuovo prodotto naturale, che si scontra con le sostanze di cui è impregnato tra cui soprattutto i siliconi. Prima che la chioma ritorni a uno stato di base, che sia pronta quindi ad accogliere il nuovo sapone e a trarne beneficio, devono passare circa un paio di mesi di uso costante del nuovo prodotto. Dopodiché si potrà davvero valutare l'andamento del capello e il tipo di shampoo naturale che fa al caso proprio.

Maschera Capelli Lucidante al Mirtillo – Alkemilla

Maschera lucidante vellutata e leggera, particolarmente indicata per rendere i capelli morbidi e lucenti. 

L’Estratto di mirtillo dall'alto potere antiossidante, previene l'invecchiamento ed in sinergia con gli estratti di Camomilla, Limone ed Ortica dona lucentezza e vitalità ai capelli. 
Burro di Karitè, Olio di Mandorle e Burro di Cacao completano l'azione per una chioma nutrita idratata e non appesantita.

Consigli D’uso

  • Applicare il prodotto sui capelli appena lavati e tenere in posa per 10 minuti
  • Risciacquare con acqua
Ingredienti
Aqua [Water], Cetyl alcohol, Behenamidopropyl dimethylamine, Vaccinium myrtillus (Myrtle) fruit extract (*), Rubus idaeus, (Raspberry) fruit extract (*), Butyrospermum parkii (Shea butter) butter, Prunus amygdalus dulcis (Sweet almond) oil (*), Theobroma cacao (Cocoa) seed butter (*), Chamomilla recutita (Matricaria) flower extract (*), Citrus medica limonum (Lemon) peel extract (*), Urtica dioica (Nettle) leaf extract (*), Sodium lactate, Sodium PCA, Fructose, Glycine, Inositol, Niacinamide, Urea, Lactic acid, Benzyl alcohol, Parfum [Fragrance], Sodium benzoate, Caprylic/capric triglyceride, Myristyl lactate, Sodium dehydroacetate, Glycerin, Sorbitol, Hexyl cinnamal, Xanthan gum, Hydroxyisohexyl 3-cyclohexene carboxaldehyde, Hydroxycitronellal.

DISPONIBILE anche nel formato Maschera Capelli Ristrutturante Panna e Fragola.
maschera per capelli al mirtillo Alkemilla

HAIR BUTTER ROSA – FIOR DI LOTO – VOLGA COSMETICI

Principi fondamentali

Burro di karité, filtro solare protettivo naturale (pongamia), cheratina (ocean-based keratin), vitamine B, luppolo, aminoacidi, ortica, carota, alghe.

La maschera per capelli non sostituisce il balsamo, necessita di un certo tempo di posa (sono sufficienti 10/15 minuti) ed esercita un’azione nutriente estremamente intensa rispetto al balsamo per capelli.

Si utilizza dopo lo shampoo, applicandola in modo uniforme su tutta la chioma, senza eccedere, ma facendola penetrare anche sulla cute. Va risciacquata.

É adatta a tutti i tipi di capello: grasso, crespo, secco, fragile o trattato.
Il burro di karité contiene molte vitamine tra le quali la A, la D e la E. 
un barattolo di maschera per capelli rigenerante
Funzionalità
  • Nutrire
  • Ristrutturare
  • Fortificare con lo scopo di rendere il capello voluminoso e forte
Gli HairButter contengono anche un filtro naturale che protegge dai raggi solari, dall’acqua salmastra, dagli agenti esterni (freddo, umidità, caldo), dal cloro della piscina.

Proprietà
  • Lenitive, idratanti, emollienti e filtranti nei confronti dei raggi solari UV
  • Contrasta la disidratazione e la secchezza, dona brillantezza, ripara i capelli sfibrati e trattati prevenendo la formazione di doppie punte
  • Può essere usato per massaggiare il cuoio capelluto, perchè viene assorbito rapidamente dalla pelle
  • La cheratina – hydrolyzed algae extract (ocean-based keratin) è una proteina essenziale per ricostruire i capelli e fortificarli dall’interno e crea una sorta di guaina protettiva che si mantiene anche dopo il risciacquo
  • Il luppolo stimola le funzioni metaboliche dei tessuti superficiali del cuoio capelluto, rinforza le radici e permette al capello di crescere più forte e più in fretta
  • In generale, promuove la circolazione sanguigna supportando l’attività dei capillari e stimolando, così, la crescita dei capelli
  • L’ortica riduce il sebo in eccesso riequilibrando il PH naturale del cuoio capelluto, pulisce i bulbi piliferi dalle cellule morte: in questo modo i vasi sanguigni saranno stimolati
  • Contrasta il diradamento da stress, da ostruzione dei pori derivata da un eccesso di sebo. In generale, gli impacchi di ortica evitano l’ostruzione o l’inattività dei follicoli
  • La carota è ricchissima di vitamina A ideale per mantenere sano il derma
  • La vitamina B nutre i follicoli dei capelli e favorisce la circolazione del cuoio capelluto
  • L’alga ulva lactuca è ricca di minerali, di vitamine e di antiossidanti che agiscono su tutta la struttura capillare
  • MASCHERA CAPELLI FIORDILOTO: sensazioni olfattive di fiori d’acqua, come loto e ninfee che creano esotici prati su acque lacustri e che disegnano atmosfere rilassanti e sognanti
Hair Butter Rosa è disponibile in numerose fragranze.

Shampoo Bio Lavanda Eucalipto – Alkemilla

Lavanda ad azione calmante e lenitiva ed eucalipto dall'effetto antigrasso, antisettico e rinfrescante.

Donano sollievo, brillantezza e morbidezza a cute e capelli combattendo forfora e seborrea. 

Consigli d' uso
  • Distribuire una piccola quantità sui capelli bagnati e massaggiare
  • Lasciare agire per 2 minuti e risciacquare accuratamente
  • Applicare il Balsamo bio Lavanda e Eucalipto Alkemilla
uno shampoo alla lavanda e eucalipto

Ingredienti 

Aqua [Water], Disodium cocoamphodiacetate, Cocamidopropyl hydroxysultaine, Sodium cocoyl sarcosinate, Cocamidopropyl betaine, Lavandula hybrida oil (*), Eucalyptus globulus leaf oil (*), Equisetum arvense leaf extract (*), Eucalyptus globulus leaf extract (*), Lavandula angustifolia (Lavender) extract (*), Urtica dioica (Nettle) extract (*), Sodium sunflowerseedamphoacetate, Caprylyl/capryl wheat bran/straw glycosides, Glycerin, Hydrolyzed soy protein, Fusel wheat bran/straw glycosides, Polyglyceryl-5 oleate, Sodium cocoyl glutamate, Glyceryl caprylate, Benzyl alcohol, Sodium benzoate, Sodium dehydroacetate, Linalool, Lactic acid, Limonene.

*da agricoltura biologica

Elementi assentinon presenti: PEG, EDTA, parabens, SLS, Propylen Glicole, BHT, BHA, silicones, petrolatum.

Formati
  • Arancio e Limone per capelli secchi, delicati e trattati
  • Cedro e Finocchio ideale per capelli deboli e sfibrati

Shampoo Baobab – capelli secchi e trattati – NATURAEQUA

Asseconda i capricci dei tuoi capelli, dona il giusto nutrimento, morbidezza ed elasticità con lo Shampoo con Oilo di Baobab (biologico e solidale).
L’olio di Baobab da millenni è usato in Africa per nutrire, ammorbidire e illuminare i capelli.

Lo shampoo deterge delicatamente la cute e i capelli, senza appesantire, ma addolcisce e nutre in profondità. Ideale anche per capelli trattati e molto secchi.

Usalo con costanza per avere risultati migliorie duraturi.
Ti consigliamo di utilizzarlo col Baobab supernutriente per una chioma da sogno!

Prodotto naturale, senza SLES, OGM, derivati petrolchimici, parabeni, siliconi.

Modalità d’uso
  • Bagna bene la testa e metti la giusta quantità di prodotto in base alla lunghezza dei tuoi capelli
  • Risciacqua abbondantemente con Olio di Boabab biologico e solidale
uno shampoo al Baobab per capelli secchi e trattati

Ingredienti

Aqua, Sodium Lauroyl Sarcosinate, CocamidopropylBetaine, Polyglyceryl-4 Caprate, Betaine, Disodium Cocoamphodiacetate, Adansonia Digitata Seed Oil, Glycerin, Inulin, Coco-Glucoside, Glyceryl Oleate, Lactic Acid, Sodium Benzoate, Benzyl Alcohol, Sorbic Acid, Sodium Chloride, Parfum.

Formato
  • Flacone in plastica vegetale al 100%, derivato dagli scarti della lavorazione della canna da zucchero. Riciclabile.
  • DISPONIBILE ANCHE in formato LITSEA per lavaggi frequenti

Shampoo antisettico al Neem SENZA LAURILICI 200ml – ECOBEAUTY

Shampoo delicato di origine vegetale. 

Contiene OLIO DI NEEM, ESTRATTO DI MORINGA e OLIO ESSENZIALE DI TEA TREE. 

Ideale per tutti i tipi di capelli, adatto a lavaggi frequenti, può essere utile come coadiuvante nei problemi di capelli con forfora ed anche come trattamento di prevenzione della pediculosi.

PRODOTTO IN ITALIA - ESENTE LES - SENZA PARABENI.


Ingredienti

Aqua, Sodium Cocoampoacetate, Glycerin, Lauryl Glucoside, Sodium Cocoyl Glutamate, Sodium Lauryl Glucose Carboxylate, Coco-Glucoside, Glyceryl Oleate, Melia Azadiractha Seed Oil, Moringa Pterigosperma Seed Extract, Phenoxyethanol, Sorbic Acid, Malaleuca Alternifolia Leaf Oil, Parfum, Citric Acid, Citrus Aurantium Dulcis Oil, Linalool, Butylphenyl Mathylpropional.
uno shampoo della marca Neem

Shikakai - Frutta per Capelli – LE ERBE DI JANAS

Lo Shikakai è conosciuto in Ayurveda per le sue proprietà detergenti e schiumogene naturali. Letteralmente significa "Frutta Per Capelli", si usa da sempre come shampoo naturale per capelli sani nella tradizione indiana antica.

Quest'Erba è un astringente naturale e pertanto promuoverà la salute del cuoio capelluto mantenendolo pulito e fresco, aiuta a contrastare la forfora e rafforzerà le radici dei capelli stimolandone la crescita.

Un ottimo condizionante, quindi aiuta a districare i capelli.

Modalità d'uso 
  • Mescolare la polvere con acqua bollente fino ad arrivare alla consistenza di uno yoghurt
  • Preparando un mix con Aritha, Ghassoul, Sidr, Kapoor, Nagar Motha potrai crerae uno Shampoo in Polvere personalizzato
  • Coprire il contenitore e lasciare riposare per 20 minuti
  • Applicare la pasta sulla cute asciutta o leggermente umida
  • Massaggiare con leggeri movimenti circolari
  • Applicare ciò che resta anche sulle lunghezze
  • Lasciare in posa dai 5 ai 10 minuti
  • Le Erbe possono essere usate in sinergia tra di loro per un trattamento completo e personalizzato
l'etichetta con scritto shikakai le erbe di janas
Ingredienti: Acacia concinna fruit

Nota Bene: lo Shikakai va bene per tutti i tipi di capelli, ma per quelli tendenti al secco si consiglia l'uso con parsimonia e l'aggiunta di Amla.

Raccolto: 2016

Confezione: doppia confezione sottovuoto

Certificazioni: Vegan ok - Biologico in conversione

Detergenti corpo

Oggi siamo abituati a pensare che "il pulito" sia legato principalmente all'azione schiumogena e alla persistenza del profumo che ci ha lasciato il detergente appena usato. 
I detergenti comunemente reperibili nella grande distribuzione contengono principalmente acqua (che quindi ha bisogno di conservanti per non produrre batteri), schiumogeni (inutili quanto dannosi per la cute ma soprattutto per l’ambiente) e tensioattivi che sono i veri attori dello scioglimento dei grassi dello sporco presente sulla cute ma al tempo stesso colpevoli dei danni al delicato equilibrio della nostra pelle, soprattutto se di derivazione industriale.
ARTENATURA privilegia quei detergenti di origine naturale ed artigianale selezionati dalle culture di tutto il modo nel corso dei secoli o nati dalla creatività di chimici e biologi attenti al rispetto delle sensibilità del corpo e della Natura.

Bagnodoccia Mandarino Verde - Naturaequa

Idratante e ammorbidente, questo bagnodoccia è soffice e schiumoso, con tensioattivi particolarmente delicati.

Gli estratti di Basilico e Zucchero di Canna bio e solidale, dal potere tonificante, rinfrescante e addolcente rendono il bagnodoccia un prodotto perfetto per la detersione di tutta la famiglia. 

In più è caratterizzato dall’aroma fresco e frizzante degli agrumi che tonifica e dona energia.

Subito dopo il bagnodoccia completa questa esperienza sensoriale con la Crema Corpo Mandarino Verde per una pelle morbida e vellutata.

Prodotto naturale, senza derivati petrolchimici, senza laurilsolfato di sodio, senza parabeni, senza siliconi; profumato solo con oli essenziali di sicilia.

DISPONIBILE IN NUMEROSE PROFUMAZIONI.
un bagnodoccia al mandarino verde

Modalità d’uso
  • Applicare il prodotto sulla pelle bagnata
  • Massaggiare fino ad ottenere una soffice schiuma
  • Risciacquare con abbondante acqua
Ingredienti Equosolidali: Zucchero di canna BIO (Paraguay)

Ingredienti Km0: Estratto di Basilico di liguria

Caratteristiche 
  • Prodotto naturale, senza derivati petrolchimici, laurilsolfato di sodio/lauriletere solfato di sodio (SLS/SLES), vaseline, siliconi, parabeni, glicoli, PEG/PPG, EDTA, profumi di sintesi
  • Prodotto a Km Vero
  • Flacone in plastica vegetale, derivato dagli scarti della canna da zucchero

Ingredienti 

Aqua, Ammonium Lauryl Sulfate, Cocamidopropyl betaine, Disodium Cocoamphodiacetate, Sodium Lauroyl Glutamate, Sodium Chloride, Glycerin, Saccharum officinarum (sugar cane) powder, Ociumum Basilicum Leaf extract, Citrus sinensis (Orange) peel oil expressed, Citrus nobilis peel oil, Polyglyceryl-4 Caprate, Benzyl Alcohol, Sodium Benzoate, Citric Acid, Lactic Acid, Limonene*.

*=componente degli olii essenziali naturali

Fiori di Bach Frizzanti bio

Che cosa sono?

Si tratta di compresse effervescenti frazionabili, utilizzabili, oltre che nell'acqua del bagno, anche sul guanto/spugna o appoggiati sul piatto della doccia o nelle vasche idromassaggio. 

Ogni Fiore contiene: Olio di Argan bio, oli essenziali purissimi e i principi attivi isolati da Edward Bach che risultano dei rimedi efficaci per ritrovare la serenità, l'equilibrio, la distensione, nonché l'energia e la forza interiore.

Come si utilizzano?

I Fiori di Bach Frizzanti bio possono essere frazionati o utilizzati interi( a mani asciutte) e successivamente sciolti nell'acqua o utilizzati direttamente sulla spugna.

Come i Fiori frizzanti Pediluvio bio, possono essere sciolti in una bacinella d’acqua tiepida, nel bidet o nella propria vasca; oltre ad avere una funzione basica, favorendo l’eliminazione delle tossine mediante pediluvio, essi vengono utilizzati anche per l’aroma terapia e fatti sciogliere sul piatto della doccia mentre ci si lava.

Cosa contengono?

I fiori di Bach Frizzanti bio sono delle compresse a base di bicarbonato, acido citrico, olio di Argan bio, oli essenziali puri e mirati e fiori di Bach, privi di allergeni e componenti chimiche. 

Essi garantiscono una corretta idratazione della pelle nonché il rispetto del suo Ph, grazie all'Olio di Argan bio che dona luminosità e setosità all'epidermide.

Come funzionano i Fiori di Bach?

Da tempo è risaputo che le essenze floreali sono dei rimedi davvero efficaci per la salute del corpo e della psiche. 

La scoperta risale agli studi condotti dal medico inglese Edward Bach, uno dei primi a cercare un metodo di cura che agisse sugli squilibri emozionali e aiutasse a riarmonizzare i conflitti interiori. 

Ognuno dei 38 Fiori di Bach agisce su una determinata emozione e va a stimolare, mediante una ''vibrazione'' positiva, l'energia necessaria per contrastare il disturbo, riportare equilibrio e armonia alla mente e, di conseguenza, a tutto il corpo.

Spesso le cose più semplici sono anche quelle più efficaci e questi Fiori di Bach Frizzanti bio possono contribuire a lenire stati d'animo spiacevoli e senza alcun tipo di controindicazione.

DISPONIBILI NELLE VERSIONI: DISTENSIONE, EQUILIBRIO, FELICITA’, FIDUCIA, PUREZZA, SERENITA’, FORZA.
una saponetta ai fiori di Bach

Fiore di Bach Frizzante bio Felicità

Contro tristezza, risentimento e senso di solitudine – per riaccendere il sorriso nel cuore e nell’anima e sentirci meravigliose parti di un Tutto da far crescere insieme - O.E. Mirthus communis, O.E Pogostenom cablin, E.F Bach Gentian, Oak, Mustard, Willow  

Cosa contiene? 
  • Fiori di Bach: Gentian, Oak, Mustard, Willow
  • Oli essenziali puri ad estrazione a freddo: Mirto, Patchouli
  • Olio di Argan bio
Modalità d'uso
  • Aggiungere il Fiore di Bach Frizzante bio nell’acqua del bagno
  • Appoggiarlo sul piatto della doccia
  • Lasciarlo sciogliere sulla spugna mentre ci si lava sotto la doccia
  • Lasciarsi avvolgere dalla sua energia sottile

Ingredienti

Sodium Bicarbonate, Citric Acid, Ricinus Communis oil, Argania Spinosa Seed Oil, Purified Water (Aqua), Pogostenom cablin leaf oil (Patchouli), Myrtus communis oil, bach Flower Gentian, Bach Flower Oak, Bach Flower Mustard, Bach Flower Willow, Parfum.

IL MARE ADDOSSO – VOLGA COSMETICI

DETERGENTE E SCRUB 

ll Mare addosso è un prodotto naturale per la detersione quotidiana, un concentrato di mare a base di sale marino ed oli biologici ad alta tollerabilità cutanea. 

 Mentre deterge, rinnova le cellule, regola la sudorazione, ripristina il PH, deodora a lungo, arricchisce con le proprietà intrinseche dell’acqua marina e degli oli contenuti che svolgono anche un’azione emolliente, idratante, riequilibrante ed addolcente. 

Può considerarsi un trattamento di talassoterapia o terapia del mare che sfrutta le tante proprietà benefiche dell’acqua marina.

DISPONIBILE IN DIVERSE FRAGRANZE, FRA CUI:
  • SAPONE DI OCEANO INDIANO ILLUMINANTE
  • Un mare dorato che ricorda il riverbero della sabbia con un connubio ancestrale tra oro e mirra
  • L’aggiunta di zucchero di canna rende lo scrub più delicato e dà un leggero effetto illuminante schiarente
SAPONE DI MAR MEDITERRANEO

Di colore verde, ha l’effluvio degli agrumi dolci, succulenti e corposi delle nostre terre mediterranee.

Ingredienti

Maris sal, Prunus amygdalus dulcis oil, Olea europaea oil, Helianthus annuus seed oil, Acqua, Zinco coceth sulfate, Disodium laureth sulfosuccinate, Sodium lauryl sulfoacetate, Cocamidopropilbetaine, Porphyra umbilicalis extract, Mica, Saccharum officinarum, Simmondsia chinensis oil, Argania spinosa seed oil, Parfum

Confezione: barattolo da 560 gr.

La Medusa

La Medusa è un sapone non sapone totalmente ecologico e biodegradabile, privo di sostanze di origine animale, senza conservanti ed allergeni, a PH fisiologico, a base di alghe marine e zucchero da cui proviene il tensioattivo ecologico che è alla base della sua capacità lavante. 

Indicata per la detergenza quotidiana del viso, delle parti delicate e sensibili del corpo. 
È ideale nei bambini, per le pelli reattive, arrossate, desquamate, irritate e stressate da agenti atmosferici, raggi uv, agenti chimici e detergenza tradizionale troppo aggressiva. 

È coadiuvante nella psoriasi e nelle allergie atopiche. 
 Le alghe creano una struttura ricchissima di vitamine, sostanze antiossidanti, sali minerali, proteine ed acidi grassi essenziali. 

Svolgono funzioni importanti come idratazione, emollienza, purificazione e turn-over cellulare.

Come si usa? 
  • Va utilizzata come una sorta di spugna: dopo averla inumidita con acqua, si passa sul corpo, specificatamente su pelli reattive e delicate
  • Dal primo utilizzo, se usata quotidianamente, si consiglia l’uso fino a 3 mesi
  • Una volta usata, va riposta nel portasapone
  • Si presenta come una piccola pietra morbida, semisferica, ergonomica, sta nel palmo della mano e si strofina dal lato piatto
  • ll principio lavante è contenuto nella texture e viene rilasciato gradualmente in presenza dell’acqua e dello sfregamento
  • Non si consuma come un sapone tradizionale, non rimpicciolisce, ma il prodotto esaurisce il suo potere lavante. Va protetto da fonti di calore o sbalzi termici che ne possono alterare la struttura e la qualità
Colorazioni: sali inorganici naturali 

Profumazione: oli essenziali oppure fragranze senza allergeni

DISPONIBILE IN NUMEROSE FRAGRANZE.

Formati
  • Il BLU è il colore dell’acqua e del cielo, è associato all’infinito, alla serenità emotiva, al rilassamento. In sinergia col dolce latte di riso, rasserena anche le menti ed i corpi più stressati e nervosi. Riduce la pressione sanguigna, induce alla calma, alla spensieratezza ed alla meditazione
  • La Medusa ORO è arricchita con microgranuli di sabbia e di gusci vegetali per un delicatissimo effetto esfoliante. Il profumo ha il fascino esotico, prezioso e orientale della mirra che unito al sentore dello zenzero ed alla polvere oro ne fa un sapone particolarmente luminoso che ricorda le spiagge assolate
Sapone di Aleppo liquido

Il SAPONE DI ALEPPO LIQUIDO - ECOBEAUTY

25% di olio di ALLORO è prodotto in Siria esclusivamente con oli vegetali. Ha eccellenti qualità emollienti e lenitive e unisce le caratteristiche del sapone solido alla praticità di utilizzo del liquido. 
E’ indicato per ogni tipo di pelle, soprattutto per le più delicate e per la detersione dei bambini, grazie alla sua formulazione naturale e alla presenza di olio di ALLORO che ha proprietà disinfettanti e antibatteriche.

DISPONIBILE ANCHE NELLE VERSIONI SAPONE SOLIDO AL 16%, 25%, 30%, 70% DI OLIO DI ALLORO E NELLA CONFEZIONE DA 1 LITRO DI SAPONE LIQUIDO.

Antenato di suo cugino il sapone di Marsiglia, fu formulato dagli abitanti della Mesopotamia, contiene diverse percentuali di Olio di Alloro che ne fanno la sua virtù. Fin da queste origini, la cittadella di Aleppo, situata a nord dell’attuale Siria, divenuta prospera grazie ai traffici delle carovane di spezie e di seta tra l’Oriente e l’Occidente, continua a tramandare questa meravigliosa tradizione.

La dolcezza dell'olivo e la forza delicatamente profumata dell'alloro sono uniti sotto il sole d'Oriente per dar vita a questo sapone le cui straordinarie virtù fanno si che venga utilizzato nei bagni turchi d'oriente.

La produzione del sapone di Aleppo inizia ogni anno in novembre dopo la raccolta delle olive seguendo da secoli la ricetta originale.
L'olio di oliva viene cotto lentamente in un paiolo per alcuni giorni. Quando la pasta è pronta si aggiunge l'olio di alloro.
Sarà la quantità di quest'olio che determinerà il profumo e il valore del sapone.

Dopo la colatura e il raffreddamento il sapone viene tagliato manualmente, marchiato con il timbro del produttore a garanzia della sua originalità e messo ad essiccare all'aria aperta per alcuni mesi.
In questo periodo di maturazione i saponi, inizialmente di colore verde cominciano a cambiar colore acquistando sempre più una colorazione dorata.

Ingredienti:
Olea Europaea Fruit Oil, Laurus Nobilis Leaf Oil(25%), Potassium Hydroxide, Aqua.

I saponi di LUNAROMA

I saponi di LUNAROMA sono realizzati con l'impasto a mano ed a bassa temperatura. 
Durante la saponificazione viene prodotto naturalmente una ricca quantità di glicerina che rende il sapone cremoso ed emolliente.
La bassa temperatura consente di non alterare i principi attivi come gli oli essenziali, i decotti di erbe officinali e gli oli macerati. 

Gli oli essenziali e le erbe contenuti nei nostri saponi sono di prima qualità e completano le proprietà specifiche.
La lavorazione tipicamente artigianale è accurata e coscienziosa e richiede meticolosi interventi manuali creando un sapone unico secondo le antiche tradizioni.

Per la saponificazione viene utilizzato il 30 % di olio extravergine di oliva della sabina, del territorio circostante al laboratorio di produzione.

Il nostro Sapone non contiene né conservanti né coloranti né fragranze sintetiche ed è biodegradabile al 100 %. 
Non è testato sugli animali.

DISPONIBILE IN NUMEROSE PROFUMAZIONI E NELLE VERSIONI SPECIFICHE VISO, CAPELLI, SCHIUMA DA BARBA E MOLTE ALTRE.
confezioni di saponi artigianali

La saponetta

In questo breve articolo cerchiamo di dare semplici spiegazioni e consigli per detergersi senza l’uso della saponetta, senza l’uso di conservanti chimici e, soprattutto, con l’utilizzo di materie prime facilmente reperibili.

Siamo veramente cosi sporchi oggi? 

La maggioranza di noi fa una vita sedentaria (purtroppo) e la maggior parte dell’anno è coperto dagli abiti e perciò la pelle non è tutta a contatto con gli agenti esterni, a parte le mani ed il volto. 

Basterebbe infatti la sola acqua a sciogliere lo sporco idrosolubile come il sudore per la detersione quotidiana della pelle del corpo escludendo il viso, le mani e le parti intime. 

L’odore acre del sudore spesso e volentieri si sviluppa perché la nostra pelle è a contatto con abiti prodotti con tessuti e coloranti non naturali o per cattiva alimentazione/vita non sana ed il conseguente sviluppo di tossine, che nel caso di squilibrio o di un mal funzionamento degli altri organi deputati al loro smaltimento, si accumulano sulla pelle, soprattutto sulle ascelle, e quindi “puzziamo”. 

Tolte queste cause rimangono giusto i batteri che possono essere eliminati con del succo di limone (un acido). 

La schiuma solitamente viene prodotta da agenti chimici detti “schiumogeni” che di fatto non hanno particolari proprietà pulenti ma sono sicuramente molto inquinanti. Ciò che pulisce sono i tensioattivi. 

Ci sono diversi tipi di tensioattivi chimici più o meno nocivi per l’ambiente e la salute ma non ci addentriamo nell’approfondire queste differenze. 

Semplicemente, in questa sede, non ci interessa, se non in generale, poiché la natura ci fornisce valide alternative. 

Dal punto di vista chimico il tensioattivo, data la sua natura ambivalente – un po’ simile al grasso un po’ simile all’acqua – è in grado di combinarsi nella miscela grasso-sporco (Penazzi G., 2006). 

Lo sporco si suddivide in sporco idrosolubile, come dice la parola stessa si scioglie con l’acqua, e sporco solido, il più delle volte assimilabile ad un tipo di grasso; l’acqua scioglie lo sporco idrosolubile ed il tensioattivo scioglie il grasso secondo la combinazione grasso-sporco- tensioattivo + risciacquo (Penazzi G., 2006). 

L’utilizzo dei detergenti industriali può provocare danni al delicato equilibrio della nostra pelle a causa della presenza di: stabilizzatori di pH, tensioattivi chimici, coloranti e conservanti. 

Tutte queste sostanze non fanno altro che mettere a rischio le protezioni fisiologiche della nostra pelle: flora microbica e film idroacidolipidico (pH). 

Quali sono gli strumenti oggi a nostra disposizione per difenderci da tali attacchi? La condivisione gratuita delle conoscenze e la lettura e l’approfondimento di testi di settore. 

Dovremmo porci un’altra domanda? Perché la legge permette la presenza di una dose consentita di ingredienti tossici, anche nei prodotti per neonati – vedi paste all’ossido di zinco in cui vi è la paraffina che è un derivato petrolchimico, quando la ricerca ha già scovato conservanti, coloranti, tensioattivi non nocivi? 

Senza addentrarci in questioni di merito etico-politico, possiamo risolvere il problema alla radice nell’ottica della decrescita, dell’efficienza e dell’economicità!

La pelle infatti può essere pulita mediante l’utilizzo di farine di cereali di legumi e amidi, capaci anch’esse di emulsionare la miscela grasso-sporco. 

Rispetto alla saponetta naturale – sale sodico – prodotta con oli vegetali e acqua, ci stiamo addentrando verso un modo ancora più radicale, ma non per questo meno efficace, di lavarsi. 

La saponetta artigianale è un valida e ottima alternativa ai saponi industriali, ma spesso non è adatta a tutti i tipi di detersione, come il viso, l’igiene intima, la bocca e i capelli. C’è da dire che le farine e gli amidi sono comunque ottime alternative anche per la detersione del corpo. 

La detersione è un gesto quotidiano, ma se non si usano prodotti adeguati si trasforma in attentato all’integrità della cute! L’etichetta presente sui cosmetici indica il tipo di prodotto che utilizzi ed è quindi fondamentale saperla leggere. 

Tensioattivi troppo aggressivi infatti alterano l’equilibrio idrolipidico dell’epidermide, portando secchezza e disidratazione e, non raramente, prurito, desquamazione, dermatiti ed allergie.

I tensioattivi

In questo articolo riportiamo una trattazione approfondita sui tensioattivi usati in cosmesi, scritta della cosmetologa Valeria Dazio e pubblicata sulla rivista Hi.ThechDermo.

I tensioattivi sono tra le più diffuse materie prime cosmetiche e sono usati per realizzare due categorie importanti di componenti, utilizzati in tutti i cosmetici, compresi i cosmetici naturali: le emulsioni e i detergenti. 

Queste sostanze agiscono abbassando due forze esistenti in natura: la tensione superficiale e la tensione interfacciale. La tensione superficiale, presente a contatto tra il liquido e l’aria, è la forza che tende a far avvicinare il più possibile le molecole di una sostanza in modo da rendere minima la superficie di contatto con l’esterno, come ad esempio una goccia d’acqua, che tende ad assumere forma sferica e non ad espandersi, grazie all’azione di questa forza. 

La tensione interfacciale invece si manifesta tra due liquidi non miscibili tra loro, liquidi che nonostante l’agitazione tendono a separarsi col tempo, proprio grazie a questa forza che riduce al minimo la superficie di contatto tra le due fasi. 

I tensioattivi quindi abbassano la tensione superficiale e la tensione interfacciale e permettono che acqua e sostanze da rimuovere si mescolino, facilitando la detersione. 

Dal punto di vista molecolare, i tensioattivi sono costituiti da una parte idrofila e da una parte idrofobica: ciò permette loro d’interfacciarsi sia a molecole d’acqua, che a molecole d’olio o sporco ed appunto di posizionarsi tra le due fasi. 

Se è preponderante la parte idrofila del tensioattivo, esso assume proprietà detergenti e solubilizzanti, se è preponderante la parte lipofila scompare l’effetto schiumogeno, se le parti idrofila e lipofila si equivalgono il tensioattivo ha effetto emulsionante (funzione essenziale negli shampoo, detergenti, ma anche creme ed emulsioni).

Meccanismo della detersione

La detersione è un principio semplice che sfrutta la struttura chimica dei tensioattivi per asportare le sostanze indesiderate della pelle: il detergente si distribuisce sulla cute dove aderisce anche lo sporco ed il tensioattivo, attraverso la sua porzione lipofila, entra a contatto con la sostanza da rimuovere, facilitato dallo sfregamento effettuato durante la pulizia, formando degli aggregati che inglobano lo sporco al loro interno. Infine l’acqua o il batuffolo di cotone da strucco si aggrappano alla porzione idrofila e asportano lo sporco.

ldratazione della pelle e sostanze idratanti

La cute è normalmente costituita dal 15-20 % di acqua nello strato corneo. Quando questo valore scende al di sotto del 10% diventa secca e si desquama. La capacità dello strato corneo di trattenere acqua dipende non solo dai lipidi intracellulari, ma anche da sostanze igroscopiche che agiscono da umettanti endogeni (prodotti dall’organismo) il cui insieme è noto da tempo e definito come NMF (Fattore d’Idratazione Naturale). 

Una sostanza idratante apporta acqua allo strato corneo e la trattiene, ma può anche agire formando una barriera che impedisce la perdita di acqua all’esterno. 

Idratare significa riparare la funzione barriera ed impedire la perdita di acqua transepidermica. Perché questo avvenga devono essere presenti tutte le sostanze che costituiscono il cemento lipidico intercellulare: colesterolo, ceramidi e acidi grassi. 

Applicando lipidi fisiologici, ossia simili a quelli che costituiscono il cemento intercellulare del corneo, si accelera il fisiologico recupero della barriera e di conseguenza si riduce la perdita di acqua, stando però attenti a non occludere. 

Ci sono poi delle sostanze che agiscono più in profondità come l’acido ialuronico, promotori di collagene ed elastina, che avendo la capacità di intrappolare l’acqua, riescono a fornire turgore all’epidermide e riducono la perdita d’acqua transepidermica.

I rischi dell’errata detersione

Usare tensioattivi troppo aggressivi (negli shampoo, saponi o bagnoschiuma) rischia di debilitare l’equilibrio idrolipidico dell’epidermide: oltre all’eccessiva secchezza percepibile appena finita la doccia, viene leso anche il sistema barriera dell’epidermide, quindi si ha una perdita d’acqua transepidermica, anche dopo il lavaggio, che porta alla disidratazione e, con l’uso continuato, un detergente non adeguato porta a disturbi più gravi come prurito, desquamazione, dermatiti, allergie.

La detersione è diventata un gesto quotidiano con il quale pensiamo di liberarci e difenderci da batteri e inquinanti, oltre che dai cattivi odori della sudorazione ma se non si usano prodotti adeguati si trasforma in una vera e propria aggressione alla cute e a tutto l’organismo. 

L’etichetta presente sui cosmetici indica il tipo di prodotto che utilizzi ed è quindi fondamentale saperla leggere.
L’utilizzo di tensioattivi troppo aggressivi e detergenti industriali può provocare danni al delicato equilibrio della nostra pelle a causa della presenza di: stabilizzatori di pH, tensioattivi chimici, coloranti e conservanti. 

Tutte queste sostanze non fanno altro che mettere a rischio le protezioni fisiologiche della nostra pelle: flora microbica e film idroacidolipidico (pH) alterando l’equilibrio idrolipidico dell’epidermide, portando secchezza e disidratazione e, non raramente, prurito, desquamazione, dermatiti ed allergie.

Considerata la frequenza con cui ci laviamo quindi, la detersione non va sottovalutata, poiché in essa si cela un potenziale pericolo per la nostra salute.

La prima cosa da fare è LEGGERE LE ETICHETTE sulle quali sono riportati tutti gli ingredienti in misura decrescente (dal più presente al meno presente) e siglati secondo il CODICE INCI. 

Il sito web www.biodizionario.it è un ottimo strumento per intuire i livelli di pericolosità delle sostanze presenti nei prodotti che si acquistano.

Noi di ARTENATURA usiamo questa attenzione per ogni prodotto che selezioniamo per lasciarvi il piacere di scegliere basandovi sulle vostre preferenze sensoriali e sulle esigenze specifiche della vostra cute.
Sperimenta i prodotti bio! Chiama il  +39 347 4876468 
Share by: